PALAZZO LOMELLINI

ARTECONTEMPORANEA













Donne e Madonne

dal 1 giugno al 29 luglio

La mostra dal titolo Donne e Madonne nell’Arte dal XV secolo a oggi, organizzata dal Comune di Carmagnola e dall’Associazione “Amici di Palazzo Lomellini”, è in programma dal 1° giugno al 29 luglio nelle sale di palazzo Lomellini a Carmagnola.

L’esposizione si propone di presentare ai visitatori un percorso trasversale, lungo le epoche e i diversi stili artistici, dove troveranno posto, accanto alla figura della Vergine, le raffigurazioni della donna nella quotidianità degli eventi della vita: i sentimenti, la maternità, il lavoro ecc.

All’allestimento della mostra hanno aderito e collaborato alcune gallerie private torinesi particolarmente attive nell’ambito dell’universo artistico dell’Ottocento e Novecento, che nelle sale di Palazzo Lomellini esporranno opere di Carpanetto, Lupo, Pittara, Delleani, Bonomi, Felice Casorati, Carlo Levi, Enzo Nenci, Francesco Tabusso, Antonio Carena, Mario Caffaro Rore; nonché un collezionista piemontese con il quale si è già realizzata la mostra di Maraviglioso Seicento lo scorso anno che presenterà opere di Francesco Cairo, Mattia Preti, Bernardo Strozzi, Carlo Dolci, Jacques Blanchard, Thomas Gainsborough, Govert Flinck, Pieter Frans de Grebber. Una importante parte della mostra vedrà altresì la presenza di un gruppo di sculture dell’area subsahariana e del centro/sud Africa, messe a disposizione da una coppia di esperti collezionisti/viaggiatori - Bruno Albertino e Anna Alberghina - da anni impegnati nella ricerca e nello studio delle forme artistiche, dei costumi e delle tradizioni di quei territori.

Tra gli altri artisti che proporranno le proprie opere o quelle delle loro collezioni, sono da segnalare, De Agostini, Saccomandi, Spessot, Preverino, Leocata, Mapelli, Alemanno, Unia, Cordero.

Il percorso di visita sarà composto “a isole” secondo un principio temporale, ma consentirà di cogliere, con uno sguardo generale, l’allineamento e l’alternanza di opere di diverse provenienze, cogliendone le differenze e le similitudini. La mostra sarà arricchita da un catalogo con gli interventi di alcuni critici d’arte

L’inaugurazione si terrà venerdì 1 giugno alle ore 18,00


Inaugurazione venerdì 1 giugno alle ore 18.00 


Scopri l'evento     Vedi il Catalogo

news & Aggiornamenti




1

Giu'18

Donne e Madonne. Dal 1 giugno al 29 luglio 2018. Donne e Madonne nell'Arte dal XV secolo ad oggi.




20

Apr'18

Lo sguardo degli altri. Dal 20 aprile al 20 maggio 2018. Mostra collettiva.




2

Mar'18

SCULTURA/scultura. Dal 2 marzo al 15 aprile 2018. Mostra di opere di quattro scultori contemporanei dell’area piemontese ed abruzzese




15

Dic'17

Con tanti auguri sorridenti. Dal 15 dicembre 2017 al 14 gennaio 2018.Quando gli umoristi si scambiano gli auguri di Natale mostra a cura di Dino Aloi




10

Nov'17

Araba Fenice. Dal 10 novembre all'8 dicembre. La mostra e i singoli eventi collaterali rientrano tra le azioni iscritte alla 9° edizione della Settimana Europea per la Riduzione Rifiuti che si svolge dal 18 al 26 novembre, per ridurre e sensibilizzare sull’impatto ambientale dei rifiuti




1

Set'17

L'arte dell'acqua - dal 1° settembre al 29 ottobre 2017. Acquarelli tra Ottocento e Novecento. Omaggio a Guido Bertello. Maestri contemporanei.




19

Mag'17

Maraviglioso Seicento - dal 19 maggio al 16 luglio 2017. Opere da una collezione privata piemontese




14

Apr'17

Compagni di Viaggio - Mostra a cura di Elio Rabbione. Dal 14 aprile al 14 maggio 2017




10

Mar'17

Quattro artisti di rilevante cifra culturale riuniti in un nuovo progetto caratterizzato da una forte valenza di ricerca poetico-gestuale




18

Nov'16

Ventisette artisti e creativi che espongono i propri lavori a “L’Araba Fenice: Riuso Funzionale, Riciclo Artistico”




7

Ott'16

Una riflessione sugli aspetti dell’arte di Carlo Sismonda, nella luce del sacro tra pittura e musica




26

Aug'16

Un panorama variegato d’immagini e tecniche cattureranno il visitatore, con un omaggio postumo al pittore e grande incisore Giacomo Soffiantino



24

Giu'16

Un percorso scandito da un lungo racconto, dal fascino dei silenzi, dal sogno che si fa realtà, energia emergente dal bronzo o dalla ceramica



20

Mag'16

Quattro minipersonali di altrettanti artisti già apprezzati in campo artistico non soltanto in Italia ma anche all’estero



15

Apr'16

Opere di Abacuc, Alessandri, Colombotto Rosso, Goss, Maciotta, Molinari e Pontecorvo in un nuovo dialogo con le opere di De Bonis





ARTECONTEMPORANEA

Un nuovo punto di vista per scrutare l'orizzonte infinito dell'arte

Palazzo Lomellini è il più importante centro di produzione culturale di tutto il territorio a sud di Torino. Anni di attività espositiva, nel corso dei quali si sono avvicendati nomi autorevoli del panorama artistico contemporaneo, fanno del Lomellini una istituzione prestigiosa, in grado di suscitare una attenzione costante, da parte di ambienti culturali diversi in tutto il nostro Paese. 

La scelta, nell’ultimo periodo, di ospitare mostre anche di tipo etnografico e comunque non sempre esclusivamente d’arte, esprime una volontà di dialogo con la realtà e il mondo, che non tradisce la vocazione di arte contemporanea, ma semmai la incoraggia. 


LE IniziAtive

Artecontemporanea, le scuole ed il territorio, arte e non solo

L'arte e la cultura si trovano per esprimere ciò che è stato, ciò che è e ciò che sarà. All'interno del circuito Carmagnolamusei, gli artisti ed il territorio si mettono a confronto. Nascono così sentieri che  dal Lomellini portano ai musei cittadini mettendo in relazione forme artistiche apparentemente distanti tra loro: tipografia, fotografia, lavorazioni artigianali antiche. L'arte come mezzo di coivolgimento, per vedere e per pensare, per stupire e per unire, uno spazio per le idee e per la condivisione