PALAZZO LOMELLINI

ARTECONTEMPORANEA













...di là dal fiune e tra gli alberi...
Intorno al paesaggio nell'arte dal XVII secolo ad oggi

dal 28 maggio al 25 luglio 2021

Il tema del paesaggio è forse uno dei soggetti più diffusi nella pittura di tutti i secoli.

Molti artisti in tanti anni di storia sono stati attratti dal mondo che li circondava, manifestando un interesse per l’ambiente insito nel genere umano e nella sua condizione di essere vivente estremamente vulnerabile all’interno di un universo infinitamente grande.

Dal modo di rappresentare le cime di una montagna, le onde del mare, una mandria di buoi o i raggi del sole che filtrano tra gli alberi si può comprendere la percezione che l’individuo ha di sé, in relazione al mondo di cui fa parte.

Un rapporto con la natura che quando suscita timore assume le forme di nuovole minacciose o altissimi alberi dai neri tronchi, per poi lasciare il posto, in altri frangenti, a prati lussureggianti e rive tranquille dove attendere con fiducia alle umane occupazioni.

Con la mostra “… di là dal fiume e tra gli alberi…”, torniamo a riflettere sul legame che ci unisce alla Natura, dopo mesi di pandemia in cui siamo stati costretti a prendere atto della nostra fragilità nel confrontarci con la forza di elementi, anche nel caso di entità biologiche dalle dimensioni microscopiche.

Più consapevoli, ma non vinti, ripartiamo da qui per ricostruire.




Scopri l'evento     Vedi il Catalogo

ARTECONTEMPORANEA

Un nuovo punto di vista per scrutare l'orizzonte infinito dell'arte

Palazzo Lomellini è il più importante centro di produzione culturale di tutto il territorio a sud di Torino. Anni di attività espositiva, nel corso dei quali si sono avvicendati nomi autorevoli del panorama artistico contemporaneo, fanno del Lomellini una istituzione prestigiosa, in grado di suscitare una attenzione costante, da parte di ambienti culturali diversi in tutto il nostro Paese. 

La scelta, nell’ultimo periodo, di ospitare mostre anche di tipo etnografico e comunque non sempre esclusivamente d’arte, esprime una volontà di dialogo con la realtà e il mondo, che non tradisce la vocazione di arte contemporanea, ma semmai la incoraggia. 


LE IniziAtive

Artecontemporanea, le scuole ed il territorio, arte e non solo

L'arte e la cultura si trovano per esprimere ciò che è stato, ciò che è e ciò che sarà. All'interno del circuito Carmagnolamusei, gli artisti ed il territorio si mettono a confronto. Nascono così sentieri che  dal Lomellini portano ai musei cittadini mettendo in relazione forme artistiche apparentemente distanti tra loro: tipografia, fotografia, lavorazioni artigianali antiche. L'arte come mezzo di coivolgimento, per vedere e per pensare, per stupire e per unire, uno spazio per le idee e per la condivisione